Top 5 regali per una “Zavorrina” – San Valentino

San Valentino è alle porte, con l’aiuto di Chiara (la mia ragazza) in questo articolo vi dirò i 5 migliori regali per una “zavorrina”!

– Casco




Vespa di coppia

La vostra ragazza non è ancora una “zavorrina” ma vorrebbe esserlo? Regalale un casco!

Il casco, ovviamente, è l’accessorio fondamentale per viaggiare su due ruote; esistono svariate tipologie di caschi ma le categorie principali sono essenzialmente tre: “Integrale”, “Modulare” o “Jet”.

Il casco è molto personale: deve essere provato da chi lo indosserà perchè è necessaria la taglia perfetta; infatti il casco deve essere aderente per “mantenere” ferma la testa al suo interno. Oltre a ciò un casco integrale può creare fastidio per chi ha problemi di claustrofobia, va anche messa in conto, però, la notevole sicurezza in più che offre.

Insomma, la scelta di un nuovo casco deve essere molto studiata ed attenta.

LEGGI ANCHE: Tipologie di caschi: Guida all’acquisto

– Fascia Lombare “Tucano Urbano”

I viaggi di un Vespista non sono mai inferiori ai 100km e, per noi, non è mai un problema; potrebbe esserlo però per la nostra “zavorrina”!

Ecco perchè vi consiglio la Fascia lombare “Cintuka 2G” della Tucano Urbano: questo articolo consiste in una fascia elasticizzata da mettere in vita; grazie ai rinforzi rigidi posizionati in corrispondenza, appunto, della zona lombare, la schiena rimarrà sempre nella posizione corretta evitando così i fastidiosissimi mal di schiena.

Cosa importante la fascia lombare non impedisce alcun movimento, quindi sarà come non averla ma aumenterà di molto il comfort in Vespa.

Qui il link per l’acquisto dallo shop di Vuefferacing

– Coppia di Interfoni da casco

Quando si fa un viaggio in Vespa è difficile scambiare due parole con chi sta dietro, potrebbe sembrare di viaggiare da soli in certi momenti.

Con una coppia di interfoni da casco questo problema viene risolto! Grazie a questo dispositivo è possibile comunicare con la “zavorrina” così da sapere sempre se si sta godendo il viaggio.

Non solo: l’interfono può essere collegato tramite Bluetooth allo smartphone per ascoltare qualche brano su Spotify (Qui il link alla playlist ufficiale di viaggiareinvespa.it)

LEGGI ANCHE: Lexin B4FM – Recensione interfono per tutte le tasche!

– Merchandising ufficiale Viaggiareinvespa.it




Viaggio con zavorrina

Continuiamo la nostra top 5 regali per una “zavorrina” con il merchandising ufficiale di Viaggiareinvespa.it! Sullo shop del blog potete trovare capi di abbigliamento e cover per smartphone con vari motivi a tema Vespa.

Fra le tante idee regalo, come ad esempio la Vespa che si protegge dal “grippavirus” o la candela “migliore amica del Vespista”, potete trovare anche maglie “di coppia”: infatti potete prendere una maglia a tema “Pilota” per chi guida ed una a tema “Navigatore” per la “zavorrina”.

Qua il link allo Shop Ufficiale di Viaggiareinvespa.it

– Un’Action Camera

L’ultimo articolo della top 5 regali per una “zavorrina” che vi propongo è un’action camera: i bei viaggi rimangono sempre nella mente e nel cuore di chi li fa, ma perchè non riviverli grazie alle riprese di una videocamera posizionata sul casco?

Questi dispositivi esistono di tante marche e svariate fasce di prezzo, va da se che per una ripresa ben fatta e di qualità è bene rifarsi sempre alle marche più note. Le più economiche restituiscono video con un numero di frame molto bassi, creando così video che “vanno a scatti”; un’action camera di qualità vi farà rivivere il vostro viaggio con un video fluido e di alta qualità.

Qua il link allo store Amazon

Stupirete la vostra “zavorrina”

Sicuramente con uno degli articoli di questa Top 5 stupirete la vostra “zavorrina”: sarà ancora più felice di viaggiare con voi!

LEGGI ANCHE: La Vespa con gli occhi di una “zavorrina”

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Avatar

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 25 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...