2° “Vespe in Collina” – ASC Lorenzana

Domenica 11 luglio si è svolto il “Vespe in Collina”, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale del paese di Lorenzana (PI).

Il raduno prevedeva il punto di ritrovo nel centro del paese di Lorenzana, dove ci sarebbe stata servita la colazione; dopo sarebbe partito un tour di 40km attraverso le Colline Pisane.




Colazione a LorenzanaArrivo al raduno

Arrivati al ritrovo di “Vespe in collina”, insieme ai ragazzi del V.C. Valdera abbiamo fatto l’iscrizione e ci siamo “precipitati” al bar per fare colazione, consumata su un balcone affacciato sulla piccola “piana” che si apre sotto il paese: un tipico paesaggio della Toscana.

Col passare dei minuti sono arrivati tanti altri Vespisti provenienti dalla Regione fino ad oltrepassare i 100 partecipanti, che per un raduno al di fuori del calendario Vespa Club d’Italia è un grande risultato, la sensazione era che neanche gli organizzatori stessi si aspettavano un successo simile.

Partenza del tour!

Il serpentone Vespistico si è iniziato a muovere da Lorenzana verso la prima tappa del 2° “Vespe in Collina”: Crespina. Passando dalle frazioni di “Casa”, “Collealberti” e “Vicchio” iniziamo ad assaporare le curve ed i saliscendi delle Colline Pisane.

Arrivati a Crespina, attraversiamo il suo centro storico e subito ci ritroviamo in un altro paese storico: Lari. Lari è un paese medioevale perfettamente conservato col suo castello ed il borgo sottostante, una vera e propria “perla” appoggiata su di una collina; un luogo dove si percepisce l’enorme quantità di storia che da lì è passata. Se ci capitate vi consiglio vivamente di salire la scalinata del castello, da dove si domina tutta la “piana” del Valdarno inferiore da Pontedera fino al mare.

Da Lari scendiamo giù, danzando fra i saliscendi della frazione di “Gramugnana”, fino ad arrivare a Casciana Alta dove abbiamo fatto la prima sosta nella piazza centrale del paese; giusto il tempo per fare la classica foto di gruppo e siamo tornati in sella.




Campi di Lavanda Santa LuceDato un colpo di pedivella, tornati in strada, è iniziato il tratto più bello del tour passando sulla strada che collega Casciana Alta e Santa Luce dove è tutto un susseguirsi di curve di percorrenza e tornanti.

A Santa Luce, nella frazione di “Pieve di Santa Luce” ci siamo fermati per ammirare il meraviglioso campo di lavanda; meta di migliaia di turisti ogni weekend provenienti da ogni dove.

Infine, ripartendo, abbiamo attraversato Orciano Pisano per fare ritorno a Lorenzana, dove era già pronto un ristoro per i partecipanti.

Saluti da Lorenzana

Qua si conclude il “Vespe in Collina”, colgo l’occasione per ringraziare gli organizzatori dell’Associazione Culturale di Lorenzana per aver voluto organizzare questo evento in un momento non facile per questo tipo di manifestazioni.

Mezza giornata di quella domenica se n’era già andata, la sera…

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 25 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...