La Vespa secondo me

In questa calde, caldissime, serate di agosto mi sono posto questa domanda: cos’è la Vespa secondo me?

Amici di Vespa

Per tutti, la Vespa, è quel mezzo a due ruote che ha “rimesso in moto” l’Italia nel 1946, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, però per un Vespista, cos’è la Vespa?

Io sono un Vespista di “nuova leva”, avendo solo 21 anni, ho guidato per la prima volta la mia PX nel 2012 ma è sempre stata con me, parcheggiata in un angolo sotto un telo a casa dei nonni, dopo che mio padre la lasciò li circa 20 anni prima. Fin da piccolo, da appassionato di motori quale sono, morivo dalla voglia di tirarla fuori da li e metterla in moto, purtroppo però ho dovuto aspettare fino appunto al 2012, quando dopo anni l’abbiamo fatta rinascere, inutile starvi a dire l’emozione che provai.




Dopo questa lunga introduzione vado, finalmente, a dirvi cos’è la Vespa secondo me; nel 2012, quando presi la patente, per me la Vespa era sinonimo di libertà, una sensazione nuova per me, ero per la prima volta libero di mettermi il casco, accendere la Vespa ed andare ovunque volessi.

Successivamente la Vespa è diventata anche aggregazione, possibilità di conoscere nuove persone e farsi nuovi amici, infatti il 2 Giugno 2013 partecipai al mio primo raduno col Vespa Club Valdera, dove conobbi Elia, il primo dei miei tanti amici di Vespa, persone con le quali ho condiviso moltissime girate in giro per la Toscana.

Giro in VespaOltre ciò la Vespa secondo me è anche sorgente di esperienza, cioè viaggiando ad una velocità classica della Vespa, quindi 65 km/h circa, si iniziano ad imparare, quindi di conseguenza ad evitare, tantissime peripezie che la strada può offrire durante un percorso, che sia l’asfalto scivoloso per la pioggia, oppure un’insidia che può nascere da un dosso o da una buca (che in Italia ne abbiamo eh).

In sintesi la Vespa secondo me è Felicità con la F maiuscola, cioè quello che sento quando la guido, quando affronto i percorsi offerti dalle nostre fenomenali colline toscane magari insieme ai miei amici Vespisti.




Tutto questo si trasforma in una sola parola: Passione; passione per questo mezzo a due ruote che ha segnato e continuerà a segnare la storia.

Mi farebbe piacere sapere anche cosa significa per voi la Vespa, fatemelo sapere attraverso un messaggio sulla mia pagina Facebook, su Instagram o anche via mail all’indirizzo info@viaggiareinvespa.it ; quando ne avrò ricevute alcune ci farò un articolo a riguardo!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Avatar

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 23 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...