Un’Action Camera a basso costo

Se cercate un prodotto a basso costo eccola qua: un’action camera prodotta dalla (sconosciuta) Thumbs Up, quindi preso dalla curiosità ho voluto testarla in diverse modalità e situazioni, così da farvela conoscere attraverso questo articolo.

Action Camera stradaL’action camera ha un costo davvero basso, meno di 30 €, la confezione si presenta come una scatolina dalla grafica molto semplice, all’apertura al suo interno troviamo la telecamera con i suoi gadget per l’utilizzo con applicazioni diverse, come ad esempio in Vespa sul casco oppure in bici sempre sul casco se viene utilizzato oppure sul manubrio ed addirittura la protezione impermeabile per i video sott’acqua; oltre a ciò nella confezione troviamo anche una scheda SD da 8GB, il cavetto USB per ricaricare la batteria e il libretto di istruzioni.

La Thumbs Up vende l’action camera con queste specifiche tecniche dichiarate: Risoluzione video Full HD a 15 fotogrammi per secondo (fps) oppure HD a 30 fps, vita della batteria di 120 minuti con una potenza di 400 mAh, lente con un grandangolo di 120°, schermo LCD di 2″ ed infine resistenza della custodia per l’impermeabilità fino a 30 metri di profondità.




Testiamola

Ma ora passiamo alla fase di test: come prima cosa ho messo il supporto dove viene avvitata la custodia dell’action camera sul casco attraverso un adesivo molto potente già in dotazione, poi ci ho montato su la cam, così ho preso la Vespa una sera dopo cena e sono andato a fare un piccolo giro intorno Ponsacco per provarla.

Il risultato di questa prima prova purtroppo è stato negativo, con la sola luce prodotta dai lampioni la cam faticava molto a riprendere con un minimo di qualità, in sintesi con condizioni di semi buio si vede poco o niente.

Action Camera pesci

L’indomani ho riprovato l’action camera in condizione di luce piena, verso le 14:30, sulla strada che da Ponsacco va nella zona di Lorenzana passando da Lari, per la cronaca una strada bellissima che dona una vista spettacolare su tutta la pianura Pisana; in tale situazione di luce l’action camera aveva una buona qualità, anche se il Full HD pare un’utopia lontanissima, purtroppo la limitazione a 15 fps, su velocità dai 65 km/h in su, riempie il filmato di micro scatti visibili all’occhio umano e fastidiosi; settando però la qualità a 720p (quindi non Full HD ma solo HD) la limitazione sale a 30 fps, quindi i micro scatti se ne vanno ma la qualità video scende vertiginosamente.

Infine non ho resistito a fare una prova al mare, precisamente a Cecina: la custodia impermeabile ha tenuto perfettamente, anche se a profondità ridicole; la qualità video inspiegabilmente migliora tantissimo e la visione dei pesci sott’acqua è davvero bella.

In tutto ciò c’è una grande pecca: la batteria; con i suoi 400 mAh non resiste 120 minuti dichiarati, ma solo 70 minuti quando va bene.




Tiriamo le somme

In conclusione da questa action camera da 30 € non posso pretendere molto di più, l’assenza anche del sensore di stabilità rende i video molto sobbalzanti oltre che scattosi per il basso frame rate; infatti secondo me questa action camera è adeguata per riprese sotto l’acqua e al massimo per qualche ripresa fatta dal manubrio della bici, con velocità ridotte, la qualità resa è accettabile.

Vi allego il video che ho caricato sul mio canale YouTube

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Avatar

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 23 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...