X° VespaMugello – Vespa Club Mugello

Domenica 13 Ottobre 2019, i Vespisti del Vespa Club Mugello, hanno organizzato il VespaMugello, giunto alla sua decima edizione.

Il ritrovo del X° VespaMugello era situato dalle ore 8:30 nel paese di Cavallina di Mugello (FI) sulle sponde del Lago di Bilancino lato ovest. Partito da casa alle 7:10 ho percorso la “ToscoRomagnola” fino a Signa (FI) e da li ho iniziato a salire per a Cavallina dove sono arrivato alle 9:15.




Tour VespaMugello

Appena giunto al punto di ritrovo sono passato dove viene scatta la foto di rito con lo striscione del Vespa Club organizzatore del raduno alle spalle, poi ho parcheggiato la Vespa nella piazza centrale del paese insieme a tutte le altre. Ho fatto l’iscrizione e sono finalmente andato a fare colazione: avevo freddo, mi serviva un bel macchiatone caldo!

Dopo colazione mi sono concentrato sul gadget: finalmente una toppa!! Eh si, era dal raduno di luglio del V.C. Carrara che non ricevevo una toppa come gadget. Oltre alla toppa c’era anche una sagoma in compensato di una Vespa con due piccoli piedistalli per usarla come soprammobile, molto carino.

LEGGI ANCHE: 7° Raduno Nazionale “Tra Mare e Monti” – V.C. Carrara

Dopo aver scambiato due chiacchiere con alcuni Vespisti, verso le 11:00 siamo partiti per il tour del VespaMugello!

Partiti dalla piazza centrale di Cavallina ci siamo diretti verso la strada che costeggia tutto il lato sud del Lago di Bilancino, regalandoci alcuni scorci del lago con gli Appennini a fare da cornice sullo sfondo, interrotto solo da un paio di gallerie.

Curiosità: il Lago di Bilancino è un lago artificiale creato grazie ad uno sbarramento sul fiume Sieve; serve per creare energia idroelettrica e fa da serbatoio d’acqua potabile per tanti comuni delle province di Firenze e Prato, oltre che proteggere dalle alluvioni la piana dell’Arno (vedi alluvione del 1966); il progetto è stato completato nel 1996.

Lasciate le sponde del Lago, il tour del X° VespaMugello si è spostato verso San Piero a Sieve (FI) e Borgo San Lorenzo (FI), nomi di paesi noti ai tanti appassionati di motori: a pochissimi km si trova, infatti, il meraviglioso Circuito del Mugello.




Mugello Circuit

Dopo Borgo San Lorenzo il giro ha iniziato a salire verso nord in direzione della sosta aperitivo in Loc. Santa Maria a Vezzano (FI); una bella strada che si inerpica fino ai piedi dell’Appennino Tosco-Emiliano regalando qualche curva degna di nota.

Dopo l’aperitivo, a base di salumi e schiacciata (o focaccia), il giro è proseguito verso Vicchio (FI) al ristorante prescelto per il pranzo finale al quale io non ho partecipato; infatti dalla sosta aperitivo sono ripartito tornando a San Piero a Sieve e facendo una deviazione verso il Mugello Circuit dove, con una soddisfazione estrema, ho pranzato coccolato dal bellissimo sound delle moto che stavano girando a pochi metri da me.

Qui si conclude il X° VespaMugello, un raduno immerso in un territorio stupendo dove si respira l’essenza del motorsport e della passione per i motori; complimenti al Vespa Club Mugello per l’ottima organizzazione e arrivederci alla prossima!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Avatar

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 23 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...