Michelin City Grip Winter: servono davvero?

Pneumatici invernali

I pneumatici Michelin “City Grip Winter” sono la soluzione invernale di casa Michelin per le nostre Vespa, in sostituzione delle estive S83 e delle “City Grip”.

Questi pneumatici, usciti nell’ormai lontano 2013, hanno un disegno molto ricercato e studiato appositamente per far defluire l’acqua presente sulla strada. Soprattutto però, aiutato anche dalla particolare mescola più morbida, riesce a far raggiungere molto rapidamente le giuste temperature di utilizzo della gomma anche in presenza di clima molto rigido.




Quando si montano?

I Michelin “City Grip Winter” sono pneumatici studiati per il freddo, quindi per il Vespista che con la sua Vespa sfida il freddo dell’inverno sono una vera manna dal cielo.

LEGGI ANCHE: Top 5 capi di abbigliamento invernale

Su strada si comportano molto bene, offrono un’ottima stabilità in curva sia in frenata, anche su asfalto viscido; si sente molto bene il limite dello pneumatico.

Attenti a non esagerare: non fanno miracoli!

Come sono?

Il pregio principale di questi pneumatici è la mescola, molto morbida rispetto a quella dei pneumatici tradizionali. Offre una sicurezza senza precedenti andando a raggiungere sempre le corrette temperature di utilizzo; anche su strade di montagna dove magari si può formare qualche punto di ghiaccio il quale potrebbe punire i mezzi con le gomme estive.

Michelin, sulla sua scheda tecnica, assicura un’ottima tenuta anche su neve sia fresca che fondente (ma non azzarderei a tal punto); questo pregio però può essere anche un difetto: quando si oltrepassa la normale temperature di utilizzo la mescola si surriscalda andando ad azzerare l’aderenza dello pneumatico sull’asfalto, rendendo così la guida instabile ed insicura; infatti è consigliatissimo sostituirle con pneumatici estivi ai primi periodi caldi.




MichelinMichelin produce questo pneumatico invernale in 11 differenti misure da 12, 13, 14, 15 e 16 pollici, fra cui il 3,50-10 per le Vespa classiche; i prezzi variano dai 40 fino ai 100 euro a pneumatico.

Quindi: servono davvero?

La mia riposta è si ma con riserva, infatti la spesa per montare queste Michelin “City Grip Winter” vale la pena sostenerla solo se si percorrono veramente tanti km in sella alla nostra Vespa nella stagione invernale. Dipende anche dalla zona in cui vivete, dovete considerare le temperature minime che si raggiungono nella vostra zona; ovvio che l’acquisto è più conveniente per una persona che vive in Trentino rispetto ad una persona che vive in Sicilia, appunto perché al primo serve più sicurezza sulle strade montane possibilmente ghiacciate e/o innevate in alcuni punti.

Link a scheda tecnica Michelin per lo specifico pneumatico e misure

Immagine di copertina: Michelin.it

Prima immagine: et3.it

Seconda immagine: motobuy.com.tw

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 25 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...