50 Special, la Vespa dei giovani

Vespa 50 SpecialLa Vespa 50 Special fu immessa sul mercato da Piaggio all’inizio degli anni ’70; la prima serie fu presentata al Salone di Milano (l’odierno EICMA) nel 1969. Come la precedente 50R, era possibile guidarla dai 14 anni e senza patente; quindi agli occhi del mercato il target di possibili acquirenti era molto chiaro fin da subito.

Com’era?

La prima serie della 50 Special era provvista di un motore 50cc a 3 rapporti, ruote da 9″, il nasello in plastica nera e la scritta classica “Vespa” in corsivo sullo scudo e sulla coda sopra al faro posteriore la scritta sempre in corsivo “Special”.

Aveva un costo di 132 mila lire. La seconda serie venne introdotta nel 1975 con alcune modifiche: 4 marce, ruote da 10″, nasello in plastica grigia e sia la scritta “Vespa” sia la scritta “50 Special” venne portata in stampatello dal precedente corsivo; il nuovo modello aveva un costo di 289 mila lire.




LEGGI ANCHE: Vespa PX la più venduta

I motivi del successo

La 50 Special ebbe un enorme successo fra i giovani anni ’70 ed, insieme alla Vespa PX, è stata uno dei modelli più venduto della Casa di Pontedera, la quale imbastì una campagna pubblicitaria ben studiata ed ottimamente riuscita, il più famoso slogan rimane “Chi Vespa mangia le mele (chi non Vespa no)” e questo garantì un enorme successo a questo modello di Vespa; successo che fu dovuto anche dalla possibilità di guida senza patente e all’incredibile semplicità meccanica, infatti la manutenzione era molto economica e soprattutto molto facile, da farsi anche nel garage di casa; lo stesso garage che magari ne ha viste tante di modifiche fatte a quei Vespini, chi non ha mai smontato una Special di noi? Penso che tutti almeno una volta nella vita l’abbiano fatto, vuoi che per montarci una marmitta Proma o un bel gruppo termico Polini.

LEGGI ANCHE: Le 5 migliori modifiche per una Vespa 50 Special

Piaggio provò a replicare il successo degli anni ’70 nel 1991, lanciando sul mercato una riedizione della Vespa 50 Special denominata “revival” prodotta in serie limitata.




50 Special Mickey MouseAncora oggi la mitica 50 Special è molto ricercata sia dai giovani d’oggi sia dai giovani dei tempi andati, i siti specializzati in compravendita di oggetti usati (come ad esempio subito.it) sono pieni di “Specialini” in vendita, anche da restaurare e la loro quotazione è molto salita negli ultimi tempi; Polini ha tutt’ora una sua “Super” Vespa 50 Special con i migliori componenti installati, così da farla letteralmente volare nelle prove in pista.

LEGGI ANCHE: Come restaurare la Vespa 50 Special

Comunque l’affare è sempre dietro l’angolo, basta saper cercare fra le migliaia di annunci; così che i giovani di ieri e di oggi possono trovare la loro personalissima Vespa 50 Special!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo adesso con i tuoi amici!

Avatar

Matteo Becuzzi

Ciao, sono un ragazzo di 24 anni con una passione sfrenata per i motori, in particolare per la Vespa, mia compagna di avventure dal 2012. Ho anche un debole per la Ferrari, ma questa è un'altra storia...